A differenza quanto comunemente si crede, il parquet scuro è un pavimento molto versatile e si adatta bene a qualsiasi esigenza di stile e di arredamento.

Esistono diversi tipi di parquet scuro, alcuni anche molto diversi tra loro. Aldilà di tonalità, essenza e trama scelte, ecco qualche pratico suggerimento per arredare con gusto la vostra abitazione. Questo articolo fornirà alcune linee guida, assolutamente generali, per far sì che il vostro arredamento si sposi alla perfezione con la bellezza e la naturale eleganza del parquet scuro.

Parquet scuro: lo stile contemporaneo

parquet scuro

Lo stile contemporaneo è perfetto se volete unire tradizione e innovazione. Per ricreare un ambiente unico è possibile giocare con i contrasti cromatici tra mobili e pavimento in legno. Il parquet scuro, meglio se opaco, si presta all’abbinamento con arredi bianchi, siano essi in laccato opaco o lucido. L’accostamento tra il bianco e nero rappresenta una scelta di stile che non passa mai di moda ed evita inoltre che gli ambienti appaiano troppo pesanti o monotoni.

Largo anche all’uso di specchi e vetrate. Posando il pavimento nella direzione della luce, il risultato sarà quello di mettere in risalto le venature e la bellezza del parquet scuro.

Lo stile classico

Se si sceglie un contesto più classico, è al contrario sconsigliato fare uso di contrasti cromatici troppo forti. In questo caso dunque è preferibile giocare con le sfumature del legno e dei mobili, dando movimento e rendendo l’ambiente armonioso e accogliente.

I mobili in rovere e in faggio sono quelli che meglio si adattano a questo stile. Se si preferiscono arredi in nuance più scure è bene evitare di sovraccaricare le stanze per non appesantire l’ambiente.

Lampade da terra e alcuni oggetti di design contribuiranno poi a rendere la vostra casa e il vostro stile unici.

Parquet scuro con spazzolatura rustica

parquet scuro

Se per la vostra casa scegliete un pavimento in legno scuro con spazzolatura rustica, potete arredarla con tavoli e sedie in legno massiccio, travi a vista sul soffitto. A completare il quadro, per chi può, un bel camino che dia calore all’ambiente.

Se non avete paura di osare, il parquet scuro con spazzolatura rustica può essere abbinato ad arredi dai colori accesi, divani e tessuti dalle fantasie vivaci, o ancora accessori dal forte accento di colore. Anche solo un tappeto vistoso può caratterizzare la stanza e permettervi di personalizzare gli spazi.

E alle pareti?

Per le abitazioni con una metratura limitata è consigliato scegliere tinte chiare per le pareti. I colori luminosi contribuiscono a far apparire gli ambienti più ampi. Allo stesso scopo, anche divani, tende e cuscini di colore chiaro possono essere di grande aiuto.

Per una casa in stile rustico è possibile giocare con le tonalità del giallo, colore che possiamo ritrovare sui tessuti. Di particolare effetto anche le pareti con mattoni a vista che si abbinano perfettamente sia al parquet scuro che allo stile rustico.

In caso di ampi spazi, potete sbizzarrirvi usando i toni caldi dell’oro o il viola e il verde acido: il risultato lascerà i vostri ospiti senza fiato! E ancora, potete ricoprire le pareti con piastrelle effetto metallo, realizzando un disegno geometrico.