Il parquet chiaro è una scelta di tendenza che sta prendendo piede nelle nostre abitazioni e negli spazi commerciali contemporanei. I colori tenui e delicati sono infatti sempre attuali e conservano nel tempo fascino, eleganza e adattabilità a molti tipi di arredamento.

Il vantaggio più rilevante che viene dalla scelta di un parquet chiaro è quello di rendere maggiormente luminose le stanze in cui è collocato. Riflettendo in modo naturale la luce del sole, un parquet chiaro è infatti in grado di diffondere luminosità e di sprigionare un senso di leggerezza e positività che abbraccia l’ambiente.

Vediamo ora i motivi principali per i quali scegliere questo tipo di parquet per la tua casa o per il tuo negozio.

 

Il parquet chiaro illumina e “amplia” le piccole stanze

Un parquet dalla colorazione chiara è molto indicato per le stanze poco illuminate oppure di piccole dimensioni. In queste situazioni, un pavimento chiaro riflette in modo delicato la luce, rendendo l’ambiente più luminoso, e allo stesso tempo crea un senso di ampiezza e profondità.

Per dare più importanza a un ambiente di ridotta metratura, si può dunque tranquillamente scegliere un’essenza molto chiara o dai toni neutri. Oltre a questo, si può anche optate per un parquet composto da listelli piccoli e per una posa a spina di pesce. La combinazione di questi elementi contribuirà a creare un effetto ottico in grado di “ampliare” la stanza.

parquet chiaro

 

Un pavimento in legno chiaro per seguire i trend

L’utilizzo del legno chiaro, tendente al bianco, rientra tra le soluzioni più chic e alla moda. Gli ultimi trend dell’interior design premiano i parquet “luminosi”, in grado di mettere in risalto ambienti moderni e di valorizzare per contrasto mobili e complementi d’arredo di colore scuro. Chi ama osare in fatto di arredamento, oppure chi vuole interpretare gli spazi a disposizione in maniera creativa, può scegliere così un parquet in legno chiaro o sbiancato per fare da sfondo alle proprie sperimentazioni.

Fra i trend degli ultimi anni che prediligono parquet chiari, basti citare lo stile scandinavo, lo shabby chic e il minimal total white.

parquet chiaro

 

Rovere sbiancato e altri tipi di legno chiaro

Tra le essenze che possono offrire colorazioni chiare, il rovere resta fra quelle più diffuse, grazie anche all’ampia varietà di finiture applicabili. Accanto al rovere naturale classico, possiamo infatti trovare anche il rovere sbiancato, ottenuto con l’applicazione sui listelli di particolari oli o vernici che rendono la superficie di una tonalità chiara.

Il Rovere Polare della linea Smile oppure il Rovere Neve della linea Extraresistent sono due proposte Gazzotti 18 che assecondando il trend dei parquet chiari.

Anche il legno biondo è una scelta di tendenza. Questa colorazione del parquet rende le stanze più vaste e aperte. Se si preferisce un parquet leggermente più scuro, occorre passare alla tonalità miele, che dà alla casa un tocco di calore in più.

parquet chiaro miele